Panoramica

Accu-Chek Compact 50+1 Strisce

ACCU-CHEK COMPACTStrisce reattive per la determinazione della della glicemia. Adatto all'autocontrollo. Formato 50+1 striscia reattiva. Cod.058589

Descrizione completa

Principio attivo:
TEST GLICEMIA
Sku:
930174370
Produttore:
ROCHE DIABETES CARE ITALY

67,58 €

24,69 € -63% Risparmi: 42,89 €

IVA 22% inclusa

Disponibile

Brand Accu-Chek

Descrizione

Composizione

Indicazioni da Farmaciadifiducia

ACCU-CHEK

COMPACT

Strisce reattive per la determinazione della della glicemia. Adatto all'autocontrollo.

Formato
50+1 striscia reattiva.

Cod.05858976001
Contenuto minimo per cm quadrato: Glucosio-dye-ossido reduttasi 0,7U; Bis-(2-idrossietil)-(4-idrossiiminocicloesa-2,5-dieniliden) -Ammonio Cloruro 8,3mcg; 2,18- Acido Fosfomolibdico 88mcg, Stabilizzatore 0,18mg; Sostanze non reattive 2,1mg.

ACCU-CHEK COMPACT Strisce reattive per la determinazione quantitativa della glicemia in sangue capillare fresco o sangue venoso con litio-eparina, ammonio-eparina o EDTA con lo strumento Accu-Chek Compact e Accu-Chek Compact Plus. Intervallo di misura: 10-600mg/dL (0,6-33,3mmol/L). Adatte all'autocontrollo. Per uso diagnostico in vitro. L'autocontrollo della glicemia consente al paziente diabetico di acquisire maggiore sicurezza nella vita quotidiana e permette al medico curante di valutare in modo più semplice lo stato metabolico del paziente. La pratica dell'autocontrollo non può comunque sostituire il controllo da parte del Medico e può essere eseguita solo previo addestramento specifico del paziente da parte di personale medico qualificato. Materiale necessario: Strumento Accu-Chek Compact con relativo manuale operativo. Sistema pungidito Accu-Chek Softclix e lancette Accu-Chek Softclix Lancet per il prelievo del sangue praticamente indolore. IMPORTANTE: I prodotti assicurano risultati sicuri solo se trattati in modo appropriato. La temperatura durante la misurazione deve essere compresa fra + 10°C e + 40°C. Le strisce reattive sono sensibili all'umidità. Trasportare il cilindro delle strisce esclusivamente nel suo flacone chiuso o all'interno dello strumento. Una volta tolto dal flacone, il cilindro delle strisce reattive deve essere utilizzato entro 90 giorni. In caso contrario lo strumento visualizzerà un messaggio d'errore. Temperature elevate, umidità atmosferica o strisce scadute possono produrr risultati errati. Controllare che le due estremità di alluminio del cilindro siano integre. Non utilizzare i cilindri che risultano danneggiati (p.es. a causa del trasporto). ESECUZIONE DEL TEST: Inserire il cilindro delle strisce reattive nello strumento. Lo strumento viene codificato automaticamente. Dopo aver punto il polpastrello per il prelievo, attendere finchè sul display lampeggia il simbolo della mano e della goccia di sangue. Lo strumento emetterà un segnale acustico (se attivato). Tenere lo strumento in modo che la striscia reattiva sia inclinata verso il basso. Avvicinare l'angolo anteriore della striscia alla goccia di sangue e lasciare assorbire finchè lo strumento emetterà un secondo segnale acusti (se attivato) e sul display apparirà il simbolo "000". A questo punto la striscia ha assorbito la giusta quantità di sangue e la misurazione inizierà automaticamente. Se fosse necessario aggiungere sangue sulla striscia reattiva, ciò deve avvenire entro 25 secondi dalla prima applicazione del campione. COME FUNZIONA: Ogni striscia presenta una zona che contiene specifiche sostanze reagenti. Questa zona di reazione non è visibile durante la misurazione. Una volta che la striscia ha assorbito capillarmente il campione di sangue, si svilupperà una reazione chimica che modificherà i colore della zona di reazione. Accu-Check Compact misura il cambiamento di colore sulla base del quale verrà calcolato il corrispondente valore glicemico. FONTI D'ERRORE: fattori che possono influenzare il test e produrre risultati errati: 1.Iniezione endovenosa di Acido Ascorbico; 2.Galattosemia; 3.Cheratoacidosi; 4.Infusioni che contengono maltosio, poli-e oliosaccaridi (come alcune soluzioni di immunoglobuline umane), soluzioni per dialisi peritoneale che contengono icodestrina possono produrre risultati falsamente alti; 5.Test di assorbimento xilosio; 6.In caso di grave deidratazione causata da stati iperglicemici-iperosmolari con o senza chetoacidosi (ipotensione, coma) o disturbi vascolari periferici, i valori misurati nel sangue capillare possono risultare significativamente inferiori rispetto a quelli misurati in sangue venoso; 7.Trigliceridi in concentrazioni >5000 mg/dL (57,1 mmol/L). CONSERVAZIONE: Conservare le strisce reattive fra + 2°C e + 30°C. Il tappo del flacone delle strisce reattive contiene un essiccante non tossico a base di silicato. Se inavvertitamente venisse ingerito, bere subito un quantitativo abbondante di acqua. Indicazioni anche in lingue straniere. Contiene foglio illustrativo.

Recensioni